Archivio mensile:agosto 2018

PATTY PRAVO; 10 CURIOSITÀ

PATTY PRAVO; 10 CURIOSITÀ


Ci sono alcune cose che meno note della elegante e sempre affascinante interprete. Ecco quindi un decalogo di curiosità su di lei.


1) Durante la sua carriera ha venduto oltre 110 milioni di dischi: è infatti la seconda artista italiana femminile con le maggior vendite, dopo Mina.


2) Quando tornò a Roma da Londra cominciò a farsi notare con lo pseudonimo di Guy Magenta.


3) Si è sposata quattro volte e tutti i suoi matrimoni sono falliti. Non ha mai avuto figli e in più occasioni ha dichiarato di non averne mai voluti.


4) Nel 2016 ha festeggiato i 50 anni di carriera sul palco del Festival di Sanremo esibendosi nel brano Cieli immensi.


5) E’ stata la prima cantante italiana ad essersi esibita in Cina nel 1994.


6) Ragazzo triste è stata la prima canzone pop a essere trasmessa da Radio Vaticana.


7) Ha sempre dichiarato che non è mai ricorsa alla chirurgia estetica, ma ha confessato che ogni tanto ha fatto «una punturina di botox, una per avere la fronte liscia».


8) Fino all’età di 66 anni ha fatto ogni giorno danza classica.


9) Ha recitato assieme a Totò nella serie TuttoTotò, in veste eccezionale di presentatrice.


10) La relazione tra Riccardo Fogli e Patty Pravo è stata la causa, nel 1973, dell’uscita del cantante dai Pooh, quando venne sostituito al basso da Red Canzian.

——

http://www.marieclaire.it/

_____________

PRAVISSIMA CURIOSITÀ

PATTY PRAVO

PRAVISSIMA CURIOSITÀ


***

È stata la prima cantante italiana ad esibirsi in Cina, nel 1994.


Ragazzo triste è stata la prima canzone pop ad essere trasmessa daRadio Vaticana.


Con 110 milioni di dischi venduti in carriera, è la seconda artista donna con le maggiori vendite, dopo Mina, e il terzo artista italiano con il maggior riscontro commerciale


È una dei 7 cantanti italiani che ha superato il tetto dei cento milioni di copie vendute: basti pensare che il singolo La bambola ha venduto da solo, nelle sue multiple versioni, 40 milioni di copie, risultando così una delle canzoni italiane più famose e vendute all’estero. Su nove partecipazioni al Festival di Sanremo è arrivata otto volte in finale, ottenendo inoltre numerosi premi speciali, tra cui quattro premi della critica, che si aggiungono a numerosi altri prestigiosi riconoscimenti nazionali ed internazionali.

***

wikipedia.com

_______________________________________

Raul Rizzardi RitZ’Ó – Facebook / WordPress

LE 5 CURIOSITÀ SU PATTY PRAVO

LE 5 CURIOSITÀ SU PATTY PRAVO


1

Patty Pravo nella divina commedia…

Tutti conosciamo la grandissima diva della musica italiana Patty Pravo, nome d’arte di Nicoletta Strambelli, ma in pochi conosceranno l’origine e la scelta del suo cognome d’arte, infatti Pravo deriva da un passaggio dell’inferno dantesco: “guai a voi anime prave” ovvero malvagie.


2

Patty Pravo, medaglia d’argento nelle vendite al femminile

Dal suo debutto nel 1966 ad oggi, quindi più di cinquant’anni di carriera, la ragazza del Piper ha venduto più di 110 milioni di dischi nel mondo. E’ dopo Mina, la seconda artista femminile ad aver raggiunto un tale traguardo di vendite nel panorama musicale italiano


3

Patty Pravo a Sanremo…

Dieci sono le partecipazioni alla kermesse canora senza centrare mai una vittoria. L’esordio avvenne nel 1970 assieme a Little Tony con la canzone “La spada nel cuore” dove raggiunse un ottimo quinto posto. Detiene tuttavia un record importante, insieme a Mia Martini: ovvero l’aver vinto più di una volta il Premio della Critica (dedicato poi alla stessa Mia Martini). Patty Pravo infatti è risultata vittoriosa nelle edizioni del 1984 con “Per una Bambola” – nel 1997 con “E dimmi che non vuoi morire…” e nel 2016 con “Cieli Immensi”.


4

Patty Pravo e un primato dall’alto

Tante sono le canzoni memorabili interpretate dalla ragazza del Piper, ma “Ragazzo triste” detiene un primato molto particolare, è stata infatti la prima canzone pop a essere trasmessa da Radio Vaticana.


5

Patty Pravo e il gossip

Oltre che per la musica, Patty Pravo è salita alla ribalta anche per la relazione con Riccardo Fogli dei Pooh, lei è stata la causa dell’uscita del cantante dal gruppo nel 1973, quando venne inseguito sostituito al basso da Red Canzian.

***


BY FRANCESCO NUCCITELLI POSTED ON AGO 11, 2017