Archivi categoria: Raccolte

​PATTY PRAVO ▪ DIVINA ▪ Monografia Album Title Track 


PATTY PRAVO

DIVINA

1997BMG RICORDI RCA – 74321 469772 2

▪▪▪

CD 1

—-




RAGAZZO
TRISTE

(Boncompagni/Bono)


THE
PIED PIPER

(Kernfeld/Duboff)


STO CON TE

(Bardotti/De Simone/Caesar/Cifelli)


QUI E LA’

(Diversi/O.Toussaint)


SE PERDO TE

(Bardotti/Korda)


LETTERA A GIANNI

(Shapiro/Bardotti)


LA BAMBOLA

(Migliacci/Zambrini/Cini)


SE C’E’ L’AMORE

(Macleod/Macaulay/Migliacci)


SENTIMENTO

(Migliacci/Zambrini/Cini)


TRIPOLI ’69

(Conte/Pallavicini/Del Prete/Virano)


CONCERTO PER PATTY

(Meccia/Zambrini)


I GIARDINI DI KENSINGTON

(Dossena/Monti/Reed)


LASCIATEMI AMARE CHI VOGLIO

(Mattone/Cini/Migliacci)


IL PARADISO

(Mogol/Battisti)


SCENDE LA NOTTE, SALE LA LUNA

(Meccia/Zambrini)


NEL GIARDINO DELL’AMORE

(Dossena/J.Feliciano/H.Feliciano)


BALLERINA BALLERINA

(Gianco/Rompigli/Migliacci)


LA SPADA NEL CUORE

(Mogol/Donida)


ROMA E’ UNA PRIGIONE

(Dossena/Lucarelli/Righini)


PER TE

(Battisti/Mogol)


IL MIO FIORE NERO |
GIRLIE|

(Migliacci/Phillips)


LA SOLITUDINE

(Bardotti/Rimbaud/Charlebois)


1941

(Nilsson/Mogol)


NON ANDARE VIA

(Paoli/Brel)


CD 2

—-




UN POCO DI PIOGGIA

(Shapiro)


TUTT’AL PIU’

(Migliacci/Pintucci)


CHISSA’ COME FINIRO’

(Shapiro)


PAZZA IDEA

(Monti/Dossena/Gigli/Ullu)


MORIRE TRA LE VIOLE

(Monti)


COME UN PIERROT

(Monti/Ullu)


LA VALIGIA BLU

(Monti/Ullu)


INCONTRO

(Bardotti/Sergepy/Fabrizio)


MERCATO DEI FIORI

(De Gregori)


IO TI VENDEREI

(Mogol/Battisti)


GRAND HOTEL

(Zero/Pintucci/Evangelisti/Piccoli)


INNAMORATA IO

(Albertelli/Contarino/Giacobbone)


TUTTO IL MONDO E’ CASA MIA

(Zambrini/Jurgens)


DA SOLI NOI
|WE’RE ALL ALONE|

(Scaggs Boz/Albertelli)


PENSIERO STUPENDO

(Fossati/Prudente)


BELLO

(Byrne/Monti)


SENTIRTI

(Mango/Mango)


NOTTI BIANCHE

(Wolfe/Scott/Migliacci)


AUTOSTOP

(Strambelli/Paul/Monti)


NEW YORK

(Paulin/Sims/Migliacci)

▪▪▪

Cover front

Cover retro

Patty Pravo – Sei solo un Uomo in Piú – TESTO

PATTY PRAVO 

TESTO

▪▪▪


Sei solo un Uomo in Piú



Io non ne morirei caro amore moi

Perchè in fondo è vero, che non c’è cosa migliore

Di una notte d’amore senza troppe parole

E se vuoi farmi un favore no non parlarmi d’amore
Sei solo un uomo in più, sei solo un uomo in più

Sei solo un uemo in più, sei solo un uomu in più
Non ti sei chiesto mai caro amore moi

Se ho bisogno anch’io di un amore vero

Senza il falso pudore che ti porti nel uore
L’immagine bianca di una donna

Che vive di un unico amore

Non è che mi faccia impazzire di gioia

L’immagine triste di un uomo

Che cerchi una donna fedele

Per dire al suo stupido orgoglio

Ti senti più uomo

Senza nessun rimpianto mi fai dire soltante
Sei solo un uomo in più, sei solo un uomo in più

Sei solo un uomo in più, sei solo un uomo in più
L’immagine bianca di una donna

Che vive di un unico amore

Non è che mi faccia impazzire di gioia

L’immagine triste di un uomo

Che cerchi una donna fedele

Per dire al suo stupido orgoglio

Ti senti più uomo

Senza nessun rimpianto mi fai dire soldanto
Sei solo un uomo in più, 

Il brano è un inedito inciso e pubblicato dopo anni dalla realizzazione in un CD RARO Records dal titolo Inediti 72/78




​Ora Che Sono Pioggia – Patty Pravo 

​Ora Che Sono Pioggia

(Venditti) (1974)

Ora che son pioggia e come il mare vado via, 
che la lunga strada del tempo, io l’ho vissuta
Che ho accettato il principio fino a capire me stesso, 

che ho odiato ed amato, come tutti del resto, la mia vita: 
No, proprio non si può dire che sono stato un modello di fedeltà, 

di coerenza, di uomo candido e smarrito
Non sono mai stato io il tipo di accettare ordini e compromessi 

con uomini, con donne e coi santi stessi. 
Io ho accettato di dare e dare con molta sincerità 

ma i sentimenti e le cose portano in sé contraddizioni. 
Poteva essere amore per te, per te e per te 

ma l’amore ha molte facce, 

scusami adesso se non te l’ho saputo dare 
Ed anche nel lavoro molte volte ho mentito, 

ho giocato per pigrizia, per soldi o per paura
Ma

ora che sono pioggia e come il mare vado via, 

quella cosa che resta la vedo: è solo Amore

◾◾◾

Il brano è un inedito di Patty Pravo inciso nel 1974 e pubblicato nel 1994 in una raccolta dal titolo Inediti 72/78