Archivi categoria: TESTI CANZONI

Patty Pravo – TESTI Songs – MARVA

​Patty Pravo

TESTI Songs 

◾◾◾

MARVA
Titolo originale – Sometimes Man

(Ivan Graziani – Marva Jan Marrow)
▪▪▪

Viene da me spesso,resta se può

però i discorsi di lui ricorderò

ora sogna come un pazzo

che in mezzo a un lago vuole camminare

convince anche me

lui lascerà chiunque vorrà

insieme a me il mondo vuol girare

io rido,accetterei…
Ti capirò,uomo che vieni e vai

ti capirò,uomo che vieni e vai

mi capirai,uomo che vieni e vai

mi capirai,uomo che vieni e vai.
Vende i suoi sogni, e a lui che resterà?

Per la sua vita,lui tempo non ha

perchè la gente,sì lo ama

e vede in lui il sole del mattino

ma lo consumerà…

Io non sono la sua donna

nè quella che gli sta vicino

ma io lo capirò.
Ti capirò,uomo che vieni e vai

ti capirò,uomo che vieni e vai

mi capirai,uomo che vieni e vai

mi capirai,uomo che vieni e vai.
Magico,limpido

sento,note di luce intorno a me

suona la musica che fai.

Tu puoi cantare dentro me,lo sai…

Ya ah ah Ya ah ah Ya ah ah
Ti capirò,uomo che vieni e vai

ti capirò,uomo che vieni e vai

mi capirai,uomo che vieni e vai

mi capirai,uomo che vieni e vai.

 

▪▪▪▪▪


 


Miss Italia 1978 RCA

PATTY PRAVO  – TESTI Songs ▪▪▪ PER TE CHE MI APRI L’UNIVERSO 

PATTY PRAVO 
TESTI Songs 

▪▪▪
PER TE CHE MI APRI L’UNIVERSO 
(Mango – Silvano D’Auria – Mango)
▪▪▪

Per te che zucchero

sul viso farei a pezzi il cielo

su una via di stelle

la tua casa costruirei

con il rosso del tramonto un fuoco

e l’azzurro il più profondo intorno

Per le tue labbra calde

come un fiore ruberei

la rugiada di un mattino

e le lucciole di sera

e per dire ti amo avrò il silenzio

della timida sorgente di un gran fiume
Ma come è misero il mio volo

è poco più di una mela al suolo

per te che mi apri l’universo

Sole, un pianeta è per noi soli

sole, un pianeta è per noi soli

Ma come mi prende l’amore

quando sente infinito un amore

Sole, l’universo nelle mani

sole, l’universo nelle mani
Per te che zucchero

sul viso chiuderei l’eterno

in quell’attimo soltanto

che mi fa più bello il giorno

io che un attimo soltanto vivo

lo consumo per chiamarti amore
Ma come è misero il mio volo

è poco più di una mela al suolo

per te che mi apri l’universo

Sole, un pianeta è per noi soli

sole, un pianeta è per noi soli

Ma come mi prende l’amore

quando sente infinito un amore

Sole, l’universo nelle mani

sole, l’universo nelle mani

 

▪▪▪


* Patty Pravo – 1976 Tanto

PATTY PRAVO  – TESTI Songs ▪▪▪ PER TE CHE MI APRI L’UNIVERSO 

PATTY PRAVO 
TESTI Songs 


▪▪▪
PER TE CHE MI APRI L’UNIVERSO 
(Mango – Silvano D’Auria – Mango)
▪▪▪

Per te che zucchero

sul viso farei a pezzi il cielo

su una via di stelle

la tua casa costruirei

con il rosso del tramonto un fuoco

e l’azzurro il più profondo intorno

Per le tue labbra calde

come un fiore ruberei

la rugiada di un mattino

e le lucciole di sera

e per dire ti amo avrò il silenzio

della timida sorgente di un gran fiume
Ma come è misero il mio volo

è poco più di una mela al suolo

per te che mi apri l’universo

Sole, un pianeta è per noi soli

sole, un pianeta è per noi soli

Ma come mi prende l’amore

quando sente infinito un amore

Sole, l’universo nelle mani

sole, l’universo nelle mani
Per te che zucchero

sul viso chiuderei l’eterno

in quell’attimo soltanto

che mi fa più bello il giorno

io che un attimo soltanto vivo

lo consumo per chiamarti amore
Ma come è misero il mio volo

è poco più di una mela al suolo

per te che mi apri l’universo

Sole, un pianeta è per noi soli

sole, un pianeta è per noi soli

Ma come mi prende l’amore

quando sente infinito un amore

Sole, l’universo nelle mani

sole, l’universo nelle mani

 

▪▪▪


* Patty Pravo – 1976 Tanto

TESTO Song▪▪▪Patty Pravo▪ASSURDO 

TESTO Song

▪▪▪


Patty Pravo


ASSURDO 
(Franca Evangelisti – Fabio Massimo Cantini)
▪▪▪

Punto e basta,stasera mi vesto

scendo in strada

aspettarti vuol dire impazzire

quante idee mi passano per la testa

che non immagini mai.
Tu che credi che io sia contenta

e sorrida al pensiero di starti accanto

ma per me che vivo la tua presenza

Dio… Com’è tutto assurdo!

In quei rari momenti,l’averti che senzo ha?
Mai una notte svegliarti e trovarti vicino

sentirti nel sonno il respiro

mai che una volta tu dica:”Sto con te”

quando gridi più forte in me…
Ed i giorni passati da sola

a pensare,a inventare qualcosa da fare

e tu un pretesto,ci sono dentro anch’io

rischio sempre con quello ch’è mio

ma stavolta,mi dispiace,lo decido io…
E gli impegni che spesso t’inventi

la giornata è per me,ad un tratto,finita

e così scherzando va via una vita

Dio… Com’è tutto assurdo!

In quei rari momenti,l’averti che senso ha?
Mai una notte svegliarmi e trovarti vicino

sentirti nel sonno il respiro

mai che una volta tu dica:”Sto con te”

quando gridi più forte in me…
Ed i giorni passati da sola a pensare

a inventare qualcoca da fare

e tu un pretesto,ci sono dentro anch’io

rischio sempre con quello ch’è mio

ma stavolta,mi dispiace,lo decido io…

▪▪▪▪▪

1976 Tanto